giuseppe risso

pittore

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Dopo aver raggiunto l'astrattismo puro, Giuseppe Risso, è nuovamente attratto dalla figurazione.
Tenta, però, di fare coesistere queste sue due anime così diverse. Il desiderio di cimentarsi con un disegno rigoroso, quasi fotografico, e la libertà del gesto pittorico raggiunta. I suoi temi preferiti sono il ritratto, i suoi oggetti che lo accompagnano da sempre e particolari quasi sconosciuti della sua città che ricerca con cura. Nel 2007 gli viene affidato l'incarico di rifare il monumento ai partigiani caduti sui Piani di Praglia. Risso realizza un pannello in bronzo raffigurante un tedesco che uccide un partigiano (autoritratto).

 
Capitello
tecnica mista su cartone
cm 54x66

 

 
Rubinetto di Villa Rocca
tecnica mista su carta
cm. 66x65

 

 


 

 

Cerca

Immagine casuale

paesaggio.jpg

Chi è online

 4 visitatori online